Biografia

 

Ambra Laurenzi, è fotografa professionista dal 1983,
e attualmente vive ad Orvieto.

 

Dal 1992 è docente di Linguaggio e Progettazione presso l’Istituto Europeo di Design, sede di Roma.

Ha tenuto seminari di Storia e Linguaggio fotografico presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Trieste. nel corso dell’a.a. 2005-2006

Dal 2007 cura la sezione fotografia della rivista culturale www.filidaquilone.it con particolare attenzione alla produzione fotografica di nuovi autori.

Nel 2007 ha progettato e realizzato il DVD Le Rose di Ravensbrück – Storia di deportate italiane,  un racconto-documento del lager femminile di Ravensbrück prodotto dalla Fondazione Memoria della Deportazione.

Il DVD è diventato, attraverso la diffusione all’interno di Istituti scolastici, Biblioteche e Consigli comunali  di molte città italiane, uno strumento didattico di riflessione sulla memoria.

Nel novembre 2010 il video è stato presentato a Berlino in occasione della commemorazione della  “Notte dei Cristalli ” del 9 Novembre 1938.

Nel 2010 ha realizzato le fotografie per il libro Dodecapoli  di Laura Ricci (www.dodecapoli.it) un  progetto di multiscrittura che ha previsto la presentazione del libro, accompagnato dalla mostra itinerante delle immagini, nelle città protagoniste dei racconti,

Nel 2012 ha prodotto le immagini per il sito www.inorvieto.it, con alcune delle quali ha montato il video “Orvieto, intensamente semplice“, visibile su youtube.

Nel 2015, in occasione del 70mo anniversario della Liberazione ha publicato  Ravensbrück  il Lager delle donne. Libro fotografico sul lager, oggi, per ragionare sulla relazione tra i luoghi, il tempo e la storia, tema a cui  si dedica da alcuni anni.

Ha curato, negli anni passati, mostre di diversi fotografi a Roma, Orvieto e Trieste.

UA-34931571-1